Biocompatibilità

Il laterizio è tra i materiali da costruzione a più elevata biocompatibilità essendo costituito
esclusivamente di argilla cotta.

Biocompatibilità

L'ARGILLA

COMPORTAMENTO TERMICO

Il comportamento termico di una parete non deve essere valutato solo ed esclusivamente in base alla trasmittanza. Occorre tenere conto, infatti, anche di altre caratteristiche, quali inerzia termica, capacità di accumulo, durabilità.
I prodotti della Fornaci Zanrosso sono stati studiati in ogni particolare, dall’alleggerimento dell’impasto al disegno delle forature, per conferire alla muratura requisiti ottimali d’isolamento termico. Le pareti con prodotti Zanrosso abbinano ad una buona resistenza termica, ottime doti d’inerzia termica (smorzamento e sfasamento) e di salubrità ambientale, fattori ottenibili solo con pareti dotate di una massa adeguata. Un vantaggio e una garanzia che influisce sui consumi energetici e migliora il benessere abitativo permettendo nello stesso tempo di ridurre i costi di costruzione.


L'ARIA

COMPORTAMENTO ACUSTICO

L’attenuazione dei rumori aerei esterni tra ambienti è legata alla massa delle pareti perimetrali e divisorie e alla struttura dei materiali che la compongono. Le pareti realizzate con prodotti Zanrosso sono dotate di notevole massa; la struttura alveolare inoltre produce un ulteriore benefico effetto di smorzamento.
Tali proprietà fonoisolanti caratterizzano anche le tramezze Zanrosso che, dotate di massa notevolmente superiore ai normali forati in laterizio, sono ideali per l’isolamento dei locali contigui.


L'ACQUA

COMPORTAMENTO IGROMETRICO

Le pareti realizzate con prodotti Zanrosso sono permeabili al vapore, come tutte le pareti in laterizio. Non sussiste quindi il pericolo di formazione di condensa, né superficiale né all’interno della muratura. La traspirabilità della parete influisce positivamente sul benessere abitativo in quanto contribuisce a mantenere al giusto livello l’umidità relativa dell’ambiente.


Il FUOCO

COMPORTAMENTO AL FUOCO

I laterizi Zanrosso presentano un eccellente comportamento al fuoco. La resistenza al fuoco delle pareti Zanrosso è certificata con numerose prove sperimentali e la classe REI 180 è ottenibile già con pareti di spessore 12 cm intonacate. In caso d’incendio la parete Zanrosso non contribuisce al carico di incendio e mantiene inalterato il suo potere isolante. Il fatto di essere costituita esclusivamente d’argilla cotta esclude nel modo più assoluto l’emissione di fumi e/o gas tossici.

Fornaci Zanrosso S.r.l. - P.IVA 00866320245 - Via Visan, 38 - 36030 San TOMIO DI MALO (VICENZA) - Tel. 0445.588019 - Fax 0445.588018 - info@zanrosso.com
Informativa privacy | Copyright© 2017
Rivista tecnica sulle murature